Comunicato Stampa 23-09-2016

Il CAV incontra le Scuole del territorio

Per avviare percorsi di sensibilizzazione nei luoghi di formazione

Nella mattinata di ieri, giovedì 22 settembre, presso il CAV – Centro Anti Violenza “Andromeda” di Noci, un’equipe di lavoro coordinata dalla Dott.ssa Angela Lacitignola, alla presenza della Coordinatrice dell’Ambito di Putignano, la Dott.ssa Giulia Lacitignola, e della presidente della cooperativa San Francesco, aggiudicataria insieme all’associazione Sud Est Donne, della gestione del CAV, hanno incontrato alcuni rappresentanti delle scuole di Noci, Putignano, Alberobello, Castellana e Locorotondo.

Scopo dell’incontro quello di presentare l’intento di pianificare dei programmi partecipati di sensibilizzazione e prevenzione della violenza nelle scuole di ogni ordine e grado. Il CAV, servizio dell’Ambito territoriale di Putignano, è finalizzato a contrastare l’abuso e il maltrattamento su donne e bambini. Il Centro organizzerà corsi di formazione per operatori specializzati ma anche attività di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza, affinché si possa radicare la cultura della solidarietà e della denuncia delle esperienze di violenza; inoltre offrirà servizi di assistenza gratuiti alle vittime di violenza, grazie alla presenza di psicologi e avvocati che le accoglieranno e accompagneranno in percorsi di recupero della dignità personale.

L’inaugurazione, come già annunciato durante la tavola rotonda dello scorso 15 settembre, è prevista per il 4 ottobre prossimo. Nel frattempo, però, le attività hanno già preso avvio, in particolare con l’attivazione di un corso di formazione per la promozione reti integrate di lavoro, già attivo dallo scorso giugno.

Presente all’incontro di ieri anche l’Assessore alla Socialità del Comune di Noci, Dott.ssa Lorita Tinelli, che ha così commentato: «Sono molto soddisfatta dell’incontro odierno, perché così come in altri incontri precedenti ho potuto registrare tanto entusiasmo nonché molta professionalità da parte di tutte le componenti dell’equipe. Da sottolineare che si tratta della prima e unica equipe in puglia che ha deciso di inserire nel proprio organico una neuropsichiatra infantile. Con questa scelta si vuole offrire un concreto sostegno ai minori che sono vittima di violenza violenza e che rischiano, spesse volte, di non essere presi in carico da nessuno nel modo giusto».

È stata questa occasione ulteriore per porre le basi di una fattiva e proficua collaborazione con le scuole, in attesa dell’inaugurazione del 4 ottobre, durante la quale saranno presentati ai cittadini gli obiettivi del CAV e tutta la sua equipe.

Staff del Sindaco – Responsabile Comunicazione

Dott.ssa Alessandra Neglia

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

340 6682402