Assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l' a.s. 2024/2025 (art. 27 della Legge 448/1998)

Pubblicato il 12 giugno 2024 • Comunicati stampa , Scuola

Partono le procedure per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per l’a.s. 2024/2025.

La misura regionale finalizzata alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo è dedicata alle studentesse e agli studenti appartenenti alle famiglie a basso reddito delle istituzioni secondarie di primo e secondo grado (scuole medie e scuole superiori) statali e paritarie, presenti sul territorio regionale per il prossimo a.s. 2024/2025.

A partire dalle ore 12.00 del 17 giugno 2024 e sino alle ore 12.00 del  31 luglio sarà possibile presentare l’istanza per la fornitura dei libri di testo da parte di uno dei genitori, o da chi ne esercita la responsabilità genitoriale o la tutela/curatela o dallo studente stesso, se maggiorenne,   unicamente per via telematica attraverso la piattaforma www.studioinpuglia.regione.puglia.it, alla sezione Libri di testo a.s. 2024/2025.
Il requisito di accesso per la fornitura dei libri di testo è l’appartenenza a nuclei familiari aventi Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) non superiore a 11.000 euro, elevando tale limite a 14.000 euro nel caso di famiglie numerose con 3 o più figli.

162_DIR_2024_00193_DeterminaPUB
Allegato 566.42 KB formato pdf
Scarica