Buoni spesa: pubblicato l’Avviso in favore di persone o famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla diffusione del Covid-19

Pubblicato il 19 marzo 2021 • Comune , Comunicati stampa , Emergenza , Sociale

Visto il protrarsi della situazione emergenziale dovuta alla diffusione del Covid-19, è stato pubblicato il nuovo Avviso per la concessione di buoni spesa, allo scopo di sostenere situazioni di fragilità economica e sociale.

Si tratta di una misura volta ad integrare il reddito del nucleo familiare con riferimento all’acquisto di generi di prima necessità, quali prodotti alimentari, prodotti per l’igiene personale (ivi compresi pannolini, pannoloni, assorbenti) e per l’igiene della casa, i farmaci e i prodotti parafarmaceutici.

Il beneficio è riservato a tutti quei cittadini con ISEE non superiore a 10mila Euro e con patrimonio mobiliare (saldo bancario/postale, entrate da fitti, ecc.), riferito a tutti i componenti il nucleo familiare, non superiore a 5mila Euro.

Particolare cura è stata posta nel considerare come aventi diritto coloro che, a causa della pandemia, abbiano subito perdite economiche certificate derivanti dalla perdita del posto di lavoro o dalla riduzione delle ore lavorative in caso di lavoratori dipendente; dal mancato rinnovo dei contratti a termine o di lavori atipici (stagionali, occasionali, ecc…); dalla cessazione o consistente riduzione dell’attività professionale autonoma e/o imprenditoriale.

«È evidente la necessità di riconoscere quelle situazioni di fragilità socio-economica e di svantaggio che si sono determinate proprio a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 – spiega l’Assessore alla Socialità, Marta Jerovante. – Se l’ISEE resta certamente lo strumento di valutazione della situazione economica di coloro che richiedono   prestazioni   sociali   agevolate, abbiamo tuttavia ritenuto opportuno stabilire criteri ulteriori di selezione dei potenziali beneficiari di questa misura. Lo stato di bisogno viene generalmente accertato dall’Ufficio dei Servizi Sociali attraverso un’analisi puntuale delle condizioni oggettive e soggettive della persona e/o del nucleo familiare, e noi abbiamo inteso rendere evidente proprio quel processo valutativo che, unitamente alla capacità economica del nucleo familiare del richiedente basata sul valore ISEE, pone estrema attenzione alla situazione familiare, alla situazione lavorativa dei componenti il nucleo familiare, al contesto abitativo, assegnando termini numerici e ponderati. La presenza nel nucleo di figli minori e/o di persone vulnerabili, quali le persone con disabilità, diviene poi elemento di specifica e più pregnante considerazione».

L’importo totale dei buoni spesa – del valore di 20 Euro cadauno – è fissato in 100 Euro a persona, elevato di 40 per ogni componente il nucleo familiare minore o disabile. Il buono sarà nominativo e non commerciabile.

L’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Noci predisporrà la graduatoria degli aventi diritto al beneficio, che sarà approvata con Ordinanza Sindacale. L’individuazione dei beneficiari avverrà applicando i criteri di valutazione contenuti nell’Avviso, sino ad esaurimento delle somme disponibili.

I buoni spesa potranno essere utilizzati solo presso gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa, dei quali verrà data pubblicità sul sito istituzionale del Comune di Noci e potranno essere spesi sino al 30 aprile 2021, salvo possibilità di proroga. 

Sarà possibile rispondere all’Avviso fino alle ore 23:59 del giorno 31 marzo 2021. 

L’istanza, redatta secondo il modello allegato all’Avviso, dovrà essere presentata: 

  • a mezzo E-mail all’indirizzo nocisolidale@comune.noci.ba.it;
  • consegnata a mano presso lo Sportello del Centro Operativo Comunale – Via Tommaso Siciliani (ex Comando di Polizia Municipale) Tel. 080/4948258, tutti i giorni compresi i festivi a partire dal giorno 20 marzo 2021, dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 19:30. In caso di impossibilità di stampa del modello, presso il medesimo sportello saranno rese disponibili copie cartacee.

 

PER INFORMAZIONI 

Telefono: 080/4948247 – 080/4948255 
(dal lunedì al venerdì esclusivamente dalle 10:00 alle 12:00) 
E-mail: nocisolidale@comune.noci.ba.it
 

AVVISO
Allegato formato pdf
Scarica
MODELLO DI DOMANDA
Allegato formato doc
Scarica