“La violenza non è amore”. Un concorso di disegno destinato agli alunni delle scuole di Noci sul tema della violenza di genere

Pubblicato il 14 ottobre 2021 • Comune , Comunicati stampa , Pari opportunità , Scuola

Il 25 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite e volta a sensibilizzare l’opinione pubblica su una delle più devastanti violazioni dei diritti umani; basti pensare che nel mondo la violenza contro le donne interessa una donna su tre e in Italia i dati ISTAT ci mostrano come il 31,5% delle donne abbia subìto nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale.

Nella convinzione che questa battaglia di civiltà vada combattuta a partire dai banchi di scuola, laddove si formano i cittadini di domani, la Commissione Parità e Pari opportunità del Comune di Noci, con il sostegno dell’Assessorato alla Socialità e all’Offerta formativa e in collaborazione con il Centro Antiviolenza Andromeda, promuove un concorso di disegno dal titolo “La violenza non è amore”, destinato alle alunne ed agli alunni delle scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado del Comune di Noci, sul tema della violenza di genere.

Per supportare le alunne e gli alunni nella realizzazione dell’elaborato da candidare al concorso, le operatrici del CAV Andromeda hanno proposto di organizzare un incontro per ogni istituto scolastico, che servirà a fornire informazioni sul tema della violenza contro le donne, sugli stereotipi e i pregiudizi legati all’appartenenza di genere, sulla diffusione di modelli non violenti di identificazione e relazione.

Il concorso, cui sarà possibile partecipare sia in forma individuale sia come gruppo classe, premierà due disegni per ogni ordine di scuola, con un buono libri del valore di 250,00 euro per ogni vincitore.

«Obiettivo del concorso è quello di sensibilizzare una riflessione rispetto alla tematica della violenza di genere, anche in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre – commenta la Presidente della Commissione Parità e Pari Opportunità, Mimma Palmisano. – Sottolineo anche perché questo obiettivo deve vederci impegnati tutti i giorni, nella pratica quotidiana ma anche nel mettere in campo azioni mirate. Il potenziamento dell’offerta educativa è fondamentale in questo senso, perché la scuola è il luogo privilegiato all’interno del quale si forma il senso civico dei nostri ragazzi».

«Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale intende promuovere azioni ed interventi finalizzati a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla violenza di genere e diffondere la cultura del rispetto e delle pari opportunità – dichiara l’Assessore Marta Jerovante. – Per tale ragione abbiamo accolto con estremo favore la proposta avanzata dalla Commissione Parità e Pari Opportunità del Comune di Noci, che ringrazio, perché offre l’opportunità concreta ai nostri ragazzi di riflettere sul tema della violenza di genere attraverso un’attività di grande valenza culturale ed educativa che coinvolge la comunità scolastica del nostro territorio».

ALLEGATI DISEGNO INDIVIDUALE
Allegato formato pdf
Scarica
ALLEGATI CLASSE
Allegato formato pdf
Scarica
BANDO CONCORSO La violenza non è amore
Allegato formato pdf
Scarica